Epilazione definitiva e tatuaggi: si può fare?

‘‘Posso fare il trattamento di epilazione definitiva se ho i tatuaggi?’’

Questa è una delle domande che sempre più spesso ci viene posta dai nostri clienti e dai nostri follower sui social che vogliono rimuovere in maniera definitiva i peli superflui ma possiedono dei tatuaggi.

La risposta è , ma con alcuni accorgimenti. In questo articolo andremo a spiegare come poter effettuare il trattamento di epilazione definitiva in totale sicurezza su persone che presentano piccoli e grandi tatuaggi.

Come è eseguito il trattamento di epilazione definitiva in presenza di tatuaggi

Secondo lIstituto Superiore della Sanità, il tatuaggio ‘consiste nella colorazione permanente di parti del corpo, sia attraverso l’introduzione o la penetrazione sottocutanea e intradermica di pigmenti di diverso colore mediante aghi o taglienti vari, sia con tecniche di scarificazione, per ottenere figure e disegni indelebili’. Trattandosi quindi di una concentrazione di pigmento sottocutanea, quando si svolge un trattamento di epilazione definitiva è necessario prestare specifiche precauzioni così da evitare scottature e danni alla pelle oltre che al tatuaggio.

Quando effettuiamo un trattamento di epilazione definitiva con epìLate, il doppio filtro della nostra tecnologia medicale omologata a uso estetico permette di colpire la melanina del pelo senza intaccare l’emoglobina. Questo fenomeno si chiama fototermolisi selettiva e consente di esporre il pelo ad una temperatura di 70 gradi per tutta la durata dell’impulso.

Quando la seduta si svolge su un’epidermide tatuata il team epìLate segue un protocollo specifico per il trattamento del pelo in presenza di tatuaggio. Vediamo di cosa si tratta:

  • è necessario delineare i contorni del tatuaggio con una matita bianca, creando un contorno distante circa 1.5 cm dal tatuaggio;
  • sia il tatuaggio che l’area in cui sono stati tracciati i contorni vanno coperti con un’apposita cover bianca;
  • l’impulso quadrato del manipolo dovrà essere rilasciato sempre ad una distanza superiore a 1.5 cm dal tatuaggio.

Queste semplici ma importanti attenzioni evitano che a causa della forte concentrazione di pigmento, il fascio di luce rilasciato all’impulso del manipolo, possa provocare scottature, danni o la rimozione del tatuaggio stesso.

Trattamenti in sicurezza con epìLate

Il caso dell’epilazione definitiva in presenza di tatuaggi sulla zona da trattare ci dimostra quanto sia importante prestare la massima attenzione. Sicurezza dei trattamenti e specializzazione delle Operatrici sono due dei valori su cui si fonda il metodo epìLate e che permettono di rendere le sedute sicure anche per chi presenta tatuaggi.

Le nostre operatrici specializzate, infatti, effettuano mensilmente corsi di formazione e aggiornamento in cui sono presenti moduli dedicati in maniera specifica alla prassi da seguire in caso di clienti con tatuaggi. Nei centri, inoltre, le operatrici collaborano costantemente con il team medico epìLate, composto da medici e dermatologi pronti a rispondere ad ogni dubbio e a risolvere tempestivamente ogni problematica. 

Affidarsi agli esperti nell’epilazione definitiva nel caso in cui si voglia intraprendere un percorso per l’epilazione definitiva dei peli superflui è la scelta più sicura che si possa fare.

Ti aspettiamo nei nostri centri!