Epilazione definitiva e abbronzatura: anche d’estate si può!

Tutto quello che c’è da sapere prima di cominciare l’epilazione definitiva con epìLate in estate!

Da quando hai iniziato a depilarti con ceretta, rasoio, crema depilatoria o silk epil, non fai che pensare a quanto sarebbe bello non essere più schiava dei peli. Negli ultimi anni poi hai tanto sentito parlare di epilazione definitiva: poche sedute in un centro estetico e finalmente avrai risolto il problema una volta per tutte. Ci hai pensato e ripensato, rinviando tutte le volte la decisione finale.

Ora però le temperature si alzano e tu non vedi l’ora di indossare quegli shorts che tanto ti piacciono. Vorresti quindi iniziare con l’epilazione definitiva, senza però rinunciare alla tintarella estiva.

Meglio rinviare a settembre o puoi cominciare da subito?

Epilazione laser e abbronzatura: informazioni utili

I trattamenti offerti da epìLate usano un’esclusiva tecnologia medicale omologata ad uso estetico che riesce a penetrare con precisione ed efficacia all’interno del bulbo del pelo.

Questo particolare tipo di tecnologia non ha bisogno di un forte contrasto tra colore della pelle e pelo per poter funzionare, ma è bene che la pelle non risulti troppo abbronzata per effettuare il trattamento.

Vediamo insieme cos’altro c’è da sapere prima di iniziare il trattamento di epilazione definitiva in un centro epìLate:

  • Idealmente non ci si dovrebbe esporre al sole durante i quindici giorni che precedono il trattamento di epilazione laser, soprattutto se la pelle riesce a mantenere a lungo l’abbronzatura.
  • Buone notizie: una volta effettuato il trattamento ci si può esporre al sole già dopo pochi giorni, spalmando la protezione solare sulla zona trattata. L’acquisto della crema solare epìLate non è obbligatorio ma è fortemente consigliato: puoi trovarla nei nostri centri. Il mancato acquisto non va ad inficiare sul risultato finale. Questo per due motivi principali:
    • la composizione del prodotto è studiata in modo tale che sia totalmente compatibile con il trattamento, quindi è clinicamente testata. A differenza di altri prodotti in circolazione, ne conosciamo la composizione e l’INCI e sappiamo che non avremo alcuna reazione al trattamento.
    • se il cliente utilizza la crema solare epìLate, noi sappiamo che possiamo effettuare il trattamento in totale sicurezza anche dopo l’esposizione solare (48h almeno), mentre se utilizza altri prodotti in commercio, occorre aspettare più tempo.
  • C’è da tenere presente inoltre che i tempi di attesa tra una seduta e l’altra sono in genere più lunghi di quelli di una ceretta. Possono infatti arrivare a quattro settimane (ma varia a seconda della zona e del tipo di pelle trattata).
  • Durante l’intero trattamento non bisogna usare altri metodi depilatori diversi dal rasoio. Esatto, tra una seduta e l’altra puoi tranquillamente usare il rasoio senza compromettere la buona riuscita del trattamento!

Adesso abbiamo qualche informazione in più per rispondere alla fatidica domanda: posso iniziare un trattamento di epilazione definitiva in estate?

La risposta è sì.

Le nostre operatrici specializzate ti spiegheranno il nostro protocollo di lavoro per trattare in sicurezza la pelle anche durante il periodo estivo. Saranno proprio loro a valutare insieme a te il momento giusto per effettuare le sedute.

Il nostro staff è disponibile per una consulenza gratuita! Se sei ancora dubbiosa, contattaci! Il team epìLate è qui per te!

Epilazione definitiva e sole

Epilazione definitiva e sole: anche in estate, senza rischi

L’estate è finalmente arrivata! Noi di epìLate sappiamo bene quanto sia importante godersi questo piacevole e spensierato periodo dell’anno liberi dai fastidiosi inestetismi dei peli superflui. Utilizziamo un macchinario di tecnologia medicale omologato a uso estetico, dai risultati clinicamente testati.

Il nostro macchinario è dotato infatti di un doppio filtro di sicurezza e, soprattutto in questo periodo, informiamo tutti i clienti sui comportamenti da seguire per evitare rischi legati all’esposizione al sole o alle lampade solari.

Ecco le indicazioni da seguire per allontanare definitivamente ogni pericolo e poter continuare i trattamenti anche nel periodo estivo.

  • Applicando la protezione 50+ a schermo fisico è possibile esporsi al sole già 2 giorni dopo aver effettuato il trattamento: riapplicare la protezione sull’area interessata dal trattamento ogni due ore, durante l’esposizione. Applicare scrupolosamente la protezione protegge la pelle dall’invecchiamento precoce e dai rischi che un’esposizione non corretta può causare ma anche dai pericoli legati all’attivazione di melanina nel trattamento di epilazione definitiva.
  • Non applicando la protezione 50+ si dovrà invece aspettare almeno 15 giorni dall’ultimo trattamento, per potersi esporre al sole.
  • Per poter effettuare il trattamento, dopo essersi esposti al sole, è necessario aspettare almeno 15 giorni, comunicandolo all’operatrice che tratterà l’area interessata nel modo più corretto e sicuro, secondo le caratteristiche del singolo cliente.

Recati subito in uno dei centri epìLate: le nostre operatrici sapranno fornirti il supporto necessario per garantirti un’estate priva di rischi e libera… dai peli superflui!