Foulard: l’accessorio più chic della stagione!

Tre modi più uno di indossare il tuo foulard

Il foulard è il grande classico che per questa stagione riveste un ruolo centrale per creare outfit chic e sempre più di tendenza.

Ha il potere di far sentire chi lo indossa una vera diva di Hollywood, pur abbinandolo ad abiti non necessariamente appariscenti.

Può essere indossato in vari modi e in tantissime occasioni, sia per fare una passeggiata al parco nel tempo libero che nelle occasioni più formali, come nei meeting.

Ne esistono poi di varie dimensioni: quelli grandi, ideali per essere usati anche come cinture o come coprispalle e quelli più piccoli, adatti a coprire i polsi.

Come indossare al meglio il foulard?

 1.

 

IN VITA: i pantaloni sono troppo larghi e non hai una cintura a portata di mano? Puoi fare un doppio giro del foulard facendolo passare dalle fibbie dei pantaloni e annodandolo di lato. Per fissarlo meglio, puoi anche usare un cinturino poco vistoso, che naturalmente andrà coperto con il foulard. Oltre ad abbinarlo con i pantaloni, puoi indossare il foulard anche abbinandolo ad un bell’abito!

2.

 

EFFETTO COPRISPALLE: gli abiti con uno scollo pronunciato sulla schiena sono decisamente sexy, ma se la serata non è delle più calde si rischia di prendere troppo freddo. Ecco quindi che indossare un foulard come un elegante stola leggera può essere un’ottima soluzione! Indossa quindi il tuo foulard sulle spalle e, per rendere il risultato più chic, puoi abbinarci una spilla.

3.

 

TRA I CAPELLI: qui puoi sbizzarirti come più ti piace! Puoi avvolgere la tua coda con un foulard dopo averla fermata con un normale elastico o magari intrecciarlo come fosse una ciocca di capelli! Un altro modo per indossare il foulard che più ti piace è usarlo come un turbante, annodandolo quindi intorno alla testa, così da proteggerti anche dai caldi raggi solari!

Questi sono i tre modi principali per indossare un foulard. Il quarto? Il grande classico che ci piace tanto: intorno al collo, alternando i nodi per fissarlo.

Come indosserai il tuo foulard oggi?