Frangia per capelli ricci: il must have della stagione primavera – estate 2019

Quale frangia riccia si addice meglio al vostro viso?

Se fino ad ora la frangia per le donne con capelli ricci era vietata, oggi sembra essere la tendenza primavera – estate 2019.

Se siete abituate a domare i vostri ricci e castigare la vostra chioma, imparate a non farlo più! Fondamentale infatti è lasciare i vostri ricci liberi di esprimersi. Lo stile wild è la moda di questa stagione!

E la lunghezza del taglio a cui poter abbinare la frangia riccia? Decisamente corto e medio!

Ciò che conta, oltre al tipo di capello e di riccio in sé, è riuscire ad abbinare la frangia alla vostra forma del viso, proprio come ci insegnano i migliori hair stylist.

Scopriamo ora la frangia riccia che meglio si addice al vostro tipo di viso:

 1.

 

VISO TONDO: i ricci risaltano molto le forme tondeggianti. Per evitare di allungare ancora di più il vostro viso, non fate mai frange corte e fitte, privilegiate invece frange lunghe, leggere e sfilate. In generale, poi, ricordate di non osare troppo nel tagliare i vostri capelli: fate in modo che si fermino almeno alla lunghezza delle spalle.

2.

 

VISO A CUORE: è caratterizzato da una fronte ampia e il mento a punta. L’intento qui è di cercare qui di ridurre la parte alta del viso con una frangia laterale che darà movimento al vostro volto. Nel vostro caso, poi, evitate un taglio troppo corto o rischierete di creare un effetto casco decisamente poco carino!

3.

 

VISO QUADRATO: in questo caso, è bene evitare una frangia orizzontale perfetta. Si può optare piuttosto per una riga laterale. Spostate quindi la frangia da un lato per creare asimmetrie contrastanti con la forma troppo squadrata e regolare del vostro volto.

 

Naturalmente, conviene sempre farsi consigliare la frangia più idonea al vostro riccio e al vostro viso da un bravo hair stylist. Per voi è bandito il fai-da-te!